Brownies vegani nocciole e cioccolato

Non so voi, ma io prima che arrivi la primavera faccio sempre una cernita delle cose che ho in dispensa.

Scorte accumulate nei mesi freddi, acquisti “della tradizione” come la farina di castagne presa al mulino, le nocciole al mercato e così via. Poi ovviamente succede che ci siano ingredienti da usare prima di altri, vuoi perché meno adatti alle temperature miti, vuoi perché potrebbero alterarsi.

Per quest’ultima probabilità devo ammettere di avere una certa fissazione, soprattutto quando si tratta di nocciole (ho sempre il timore che cambino di sapore!).

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

E così marzo è il mese in cui concentro la maggior parte delle mie ricette a base di nocciole, una sorte di overdose che chiude la stagione invernale e aumenta la percezione del passaggio alla primavera (o comunque la rende più apprezzabile).

Tra grandi classici e ricette più o meno conosciute, ho deciso di condividere con voi una ricetta sperimentata da poco, ma testata ben quattro volte per la messa a punto.

Per circa una decina di brownies (ho utilizzato una teglia 20×23 cm) vi occorreranno:

200 gr di latte di riso
170 gr di farina di tipo 1
30 gr di farina di riso
100 gr di zucchero di canna
130 gr di cioccolato al 70% minimo
50 gr di pasta di nocciole (senza zucchero)
8 gr di lievito
80 gr di granella di nocciole

Questo slideshow richiede JavaScript.

Procedimento:

Unire le farine, il lievito e lo zucchero. A parte sciogliere a bagnomaria il cioccolato con metà latte di riso. Appena si è amalgamato toglierlo dal bagnomaria, aggiungere il restante latte e lasciare intiepidire. Unire la pasta di nocciole rimescolando. Versare il liquido sulle polveri e mescolare velocemente. Su una teglia rivestita di carta da forno, distribuire la granella di nocciole e sopra l’impasto del brownie.

Infornare a 175°C per 30 minuti circa.

Una volta cotto, lasciar raffreddare completamente. Per finire, rovesciare la teglia e tagliare i brownies.

_1015134 (3)

Foto di Serena, new entry e corrispondente da Parigi…stay tuned!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...