2 ingredienti, 3 origini, 4 produttori. Assaggio sia!

Tre origini, quattro produttori e un tratto in comune: solo due ingredienti.

IMG_5080 (2)

Due ingredienti è più di un metodo produttivo, è una filosofia. Tutto ruota intorno alla massa di cacao e al seme da cui origina. Pochi compromessi, più fatica per produrre, ma valorizzazione estrema della materia prima.

Partecipanti:

Amaro (Italia) – Repubblica Dominicana 72%

Quattro-2    IMG_4974 (3)

Dandelion (USA) – Zorzal Dominican Republic 70%

Quattro-3    IMG_4980 (3)

Ritual (USA) – Peru Marañón 75%

Quattro-5    IMG_4976 (3)

Sirene (Canada) – Bolivia 73%

Quattro-4    IMG_4975 (3)

La prima valutazione passa obbligatoriamente dalla confezione. Volenti o nolenti il packaging gioca un ruolo importante nelle nostre scelte di acquisto.

La mia preferenza oscilla tra due estremi opposti. Sirene è minimale, sobrio, pulito ed elegante. Dandelion è ricco, utilizza una carta pregiata e riporta molte informazioni. Vince Dandelion ma di misura. 

IMG_4984 (2).JPG

Apriamo le confezioni. Gli stampi sono tutti diversi. Ritual e Sirene sono abbastanza banali, lisci con divisioni rettangolari. Mi ha stupito lo spessore della tavoletta canadese, molto più alto delle altre. Amaro riporta delle Cabosse stampate che non incontrano troppo il mio gusto, mentre Dandelion è un po’ retrò, con una divisione a quadratini e delle piccole onde stampate su ognuno di essi. 

Il marrone scuro caratterizza tutte le tavolette, eccezion fatta per il Marañón di Ritual, più chiaro e caldo rispetto ai concorrenti. Nessuna delle tavolette spicca per lucidità.

IMG_5081 (2)

E veniamo agli assaggi. Amaro risulta cremoso in bocca, il migliore insieme a Dandelion per questa caratteristica. Tutte le tavolette del lotto fondono bene.

Amaro apre subito le danze con una parte aromatica netta e veloce, di frutta tropicale, che non mi abbandonerà fino a quando il cioccolato non si sarà dileguato definitivamente. Con l’avanzare della fusione una certa acidità si fa strada accompagnata anche da un po’ di amarezza. E’ un cioccolato spigoloso.

Dandelion ha la stessa origine di Amaro, la Repubblica Dominicana, ma il risultato è profondamente diverso. Questa tavoletta è decisamente più rotonda ed equilibrata, senza spigoli ed eccessi, molto godibile in ogni suo aspetto. Appena messa in bocca risulta dolce anche se con l’andare del tempo l’amaro fa capolino. E’ un cioccolato pannoso, con note caramellate e di ciliegia. Complesso ma facile.

Ritual ha una bella cioccolosità, è complesso ed elegante, molto rotondo. Le note aromatiche sono scure, risalta il tostato, la crosta di pane, il sentore di terra con qualche lieve accenno di acidità da frutti rossi. In un assaggio separato dalle altre tavolette avevo sentito chiaramente delle arachidi che però oggi non ritrovo. E’ la prima volta che assaggio un Marañón e devo ammettere che avevo aspettative molto diverse derivanti  dagli assaggi di altre regioni del Perù che ho fatto in passato. Mi ha spiazzato. Piacevolmente.

Sirene richiede più tempo per sciogliersi dato lo spessore. Anche la Bolivia è un’origine nuova per me. Questa tavoletta è elegante anche all’assaggio, non è per nulla acida, ha rotondità ed equilibrio elevati, e una aromaticità molto controllata, con un impatto di cioccolato puro, frutta a guscio e panna, con qualche lieve sentore di prugna.

In sintesi:

Ho trovato interessanti e piacevoli tutti i cioccolati assaggiati. Nessuna bocciatura, e ho preferito le interpretazioni d’oltreoceano a quella nostrana.

Amaro: Spigoloso e deciso

Dandelion: Completo e amabile

Ritual: Complesso e scuro

Sirene: Cioccolatoso ed elegante

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...