Il mercato del bean to bar in Francia: una nuova era del cioccolato, fra tradizione e innovazione

[Delikats and Mococha interviews in English below] Che la Francia abbia una lunga tradizione nella produzione di cioccolato è cosa risaputa. Che oltralpe il bean to bar sia sempre esistito e le Chocolateries custodiscano non solo antichi e preziosi macchinari e utensili da antiquariato, ma anche parte di quel know how che è andato perso con … Leggi tutto Il mercato del bean to bar in Francia: una nuova era del cioccolato, fra tradizione e innovazione

Franck Morin, tra passato e futuro

[English video interview below] Se dovessi rappresentare con  un’immagine  ciò che solitamente viene associato alla figura del cioccolatiere, direi senza esitazioni Franck Morin nella sua fabbrica di cioccolato. A Donzère, nel cuore della Drôme, in un paesaggio incantato dove il tempo sembra essersi fermato, tutto invita alla riflessione sul ruolo del cioccolatiere moderno. Per chi … Leggi tutto Franck Morin, tra passato e futuro

Harper Macaw

[Interview in English below] Era lo scorso giugno quando a Milano ho incontrato Sarah Hartman per uno “scambio” di tavolette. Il mio primo cioccolato made in USA acquistato direttamente da chi lo produce e soprattutto le mie prime tavolette con cacao brasiliano. Prima che iniziasse l’avventura di Harper Macaw, avevo avuto modo di seguire Sarah … Leggi tutto Harper Macaw

From My grandfather Roald Dahl, the magician Sophie Dahl

"The Tupperware contained chocolate. Lots of chocolate, in appealing child-sized bars, nothing fancy but always compelling. And it was here, over this rectangular plastic box, that Mold and I did a great deal of communing. We both loved chocolate. Our taste in the stuff was similar. Cadbury’s Flake, Aero, Curly Wurly, Crunchie, Kit Kat and the Dime … Leggi tutto From My grandfather Roald Dahl, the magician Sophie Dahl